Sistemi di domotica wireless

La domotica, neologismo nato dalla contrazione del termine domus (casa) e dall'aggettivo automatica, è la scienza che si occupa delle tecnologie capaci di migliorare la qualità di vita all'interno dell'ambiente domestico.

Sistemi di domotica wirelessLa casa domotica è spesso definita "intelligente", dal momento che le apparecchiature e i sistemi in essa presenti sono in grado di svolgere funzioni autonome (completamente o parzialmente) o programmate dall'utente.

L'utilizzatore può quindi automatizzare tutte quelle operazioni che svolge quotidianamente come, ad esempio, accendere le luci, alzare le tapparelle, regolare la temperatura della propria abitazione o gestire l'allarme domestico. Gli allarmi Somfy possono essere gestiti da display LCD, telecomando o smartphone: scopri i nostri sistemi antifurto e chiedi un preventivo cliccando qui.

Domotica wireless: perchè senza fili?

Il principale vantaggio di un sistema di domotica wireless è che non sono necessari lavori di muratura: tutti i componenti comunicano fra loro via radio, grazie alla tecnologia senza fili. Il risultato è un importante abbattimento dei costi, altrimenti richiesti per la predisposizione di un impianto domotico, a cui si sommano i benefici di un'installazione rapida e non invasiva. I sistemi di domotica wireless diventano, quindi, alla portata di tutti. 

Richiedi subito un preventivo!

Impianti domotici wireless: come funzionano?

Il cuore di un sistema di domotica senza fili è, generalmente, una centralina o un computer, che comunica con tutti i dispositivi compatibili presenti fra le mura domestiche. È quindi sufficiente collegare l'impianto alla rete elettrica e connetterlo a un modem per avere sempre il pieno controllo della propria casa, anche a distanza.

I vantaggi di una casa domotica wireless

La domotica senza fili è correlata a una lunga serie di benefici. Stilarne una lista esaustiva sarebbe quasi impossibile ma, alcuni di essi, meritano una menzione particolare.

  1. Comfort: L'automatizzazione delle operazioni permette di controllare più apparecchiature con un solo gesto, sollevando l'utente da gran parte delle incombenze quotidiane.
  2. Sicurezza: Se combinata a sistemi di videosorveglianza e antifurto, la domotica senza fili permette di monitorare la propria casa ed essere prontamente informati qualora avvenga un tentativo di effrazione.
  3. Risparmio energetico: Grazie a speciali sensori, ma anche attraverso la creazione di profili personalizzati, è possibile impiegare l'energia solo quando e dove serve.
  4. Assistenza: La domotica senza fili garantisce anche alle persone con mobilità ridotta, ad esempio anziani o persone affette da disabilità, il pieno controllo della propria abitazione.

Domotica senza fili: perchè conviene?

Con l'avvento della tecnologia senza fili, la domotica non è più un accessorio di lusso. Installare un impianto di domotica wireless ha infatti un costo irrisorio. Senza contare che, questo investimento, è spesso ripagato nei primi anni di utilizzo, con i soldi risparmiati sulle bollette di luce e gas.

Inoltre, grazie alla modularità dei sistemi di ultima generazione, diventa possibile realizzare un impianto di domotica wireless anche a più riprese, riducendo il peso economico dell'intervento: se, in un primo momento, ci si limita alla gestione degli impianti principali, nulla vieta di integrare, nel tempo, anche funzioni accessorie.

"La domotica integrata, una soluzione flessibile."

La domotica wireless non limita le sue potenzialità al funzionamento automatico dei singoli dispositivi. Si tratta, piuttosto, di un vero e proprio sistema articolato, capace di gestire apparecchiature e impianti collegati fra loro. Grazie alla domotica integrata, diventa possibile gestire tutti i dispositivi predisposti all'interno della propria casa con un unico telecomando.

TaHoma: la domotica wireless secondo Somfy

Domotica senza fili - TaHoma 2.0TaHoma è il sistema di domotica senza fili ideato da Somfy, capace di trasformare qualsiasi casa in un'abitazione intelligente. In sostanza, questa interfaccia di domotica wireless permette di centralizzare tutti i dispositivi domestici e di creare una serie di operazioni personalizzate, consentendo l'accesso al sistema anche da remoto, ad esempio da smartphone o tablet. TaHoma, fedele al concetto di domotica integrata, garantisce la completa compatibilità con i più autorevoli marchi della Home Automation e supporta oltre 100 elementi diversi, fra luci, telecamere, climatizzatori, etc...

Nel dettaglio, questo sistema di domotica senza fili permette di gestire le proprie abitudini attraverso la creazione di scenari, per comandare operazioni multiple. Un caso può essere lo scenario "Uscita": selezionandolo, si attivano una serie di funzioni simultanee, come lo spegnimento delle luci, la chiusura delle tapparelle e l'accensione del sistema antifurto. È inoltre possibile gestire gli stessi scenari creando delle giornate tipo, ad esempio differenziando le operazioni da compiere durante i giorni lavorativi e quelle previste per il weekend.

La presenza di sensori intelligenti permette, poi, di sfruttare al massimo l'automatizzazione offerta da TaHoma: l'impianto di domotica wireless è in grado di misurare parametri come il livello di luce solare o la temperatura, quindi di gestire i dispositivi connessi di conseguenza, ottimizzando l'efficienza energetica e riducendo i consumi.

Che cosa può gestire un impianto di domotica wireless?

Un sistema di domotica senza fili può presentare diversi livelli di complessità, in funzione del numero e del tipo di dispositivi connessi. Le aree di automazione passano dalla gestione degli ambienti alle singole apparecchiature, dalla sicurezza alla comunicazione.

Potenzialmente, la domotica senza fili ha svariati campi d'applicazione. Fra questi, si contano:

  • Impianti di illuminazione;
  • Sistemi audiovisivi come TV, decoder, stereo;
  • Riscaldamento e climatizzazione;
  • Punti luce come finestre, ma anche tapparelle, persiane o tende;
  • Ingresso e sicurezza, ovvero la gestione di portoni, cancelli, garage o sistemi antintrusione;
  • Spazi esterni quali tende da sole, pergolati e sistemi di irrigazione.

Domotica senza fili e gestione da remoto

Fra le prerogative di un sistema di domotica senza fili figura la gestione a distanza: questo significa avere la propria casa sempre sotto controllo, ovunque ci si trovi. La centrale domotica è infatti accessibile anche da computer, smartphone o tablet, per mezzo di portali o di applicazioni dedicate. Basta una semplice connessione a internet per gestire la propria abitazione, verificarne il livello di sicurezza e monitorarne i consumi.

Vorresti avere nella tua abitazione un sistema di domotica wireless?

Richiedi un preventivo!

Gratuito e senza impegno!
Installa il tuo nuovo allarme senza fili nella tua città:

Scopri le ultime soluzioni per la tua casa

Altri articoli che ti possono interessare