Consigli su come risparmiare sulla bolletta della luce

Quando la casa "intelligente" è anche conveniente

Una famiglia italiana consuma, in media, 2700 kWh all'anno. A fornire tali dati è l'AEEG, l'Autorità per l'energia elettrica e il gas. Prendendo come riferimento le tariffe attuali, la bolletta elettrica raggiunge, così, una spesa superiore ai 500 euro annuali. In realtà, per molti lo scenario è ancora più drammatico, dal momento che i consumi sono molto variabili: la spesa cresce in ragione del numero dei componenti del nucleo familiare e della loro età, e può persino triplicare.

Ma come risparmiare sulla bolletta della luce? Per farlo, sono sì necessari regolari interventi di manutenzione su impianti ed elettrodomestici, ma anche una maggiore attenzione alle nostre abitudini di vita. Ecco come risparmiare sulla bolletta della luce, adottando pochi ma efficaci accorgimenti.

Dispositivi in stand by: i parassiti energivori

Lasciare i dispositivi in stand by è uno degli errori più frequenti e anche uno dei più onerosi. Se un elettrodomestico è collegato alla corrente elettrica, continua a consumare una piccola quantità di energia anche una volta spento. Per tale ragione, se ci stiamo chiedendo come risparmiare sulla bolletta della luce, dovremmo ricordarci di staccare le prese di tutti gli elettrodomestici inutilizzati. Questa procedura diventa ancora più semplice con un sistema di domotica wireless come TaHoma di Somfy: lo spegnimento di tutte le apparecchiature in stand by è affidato a unico interruttore centrale o a un'interfaccia accessibile anche via remoto, ad esempio da smartphone o tablet.

Il sistema di illuminazione, una spesa rilevante

In Italia, l'energia riservata all'illuminazione è tutt'altro che trascurabile, dal momento che rappresenta almeno il 13% del consumo totale di elettricità all'interno del settore residenziale.

Oltre all'ovvio consiglio di spegnere sempre le luci delle stanze non occupate e di sfruttare il più possibile la luce solare, possiamo rivolgerci alla domotica. Somfy, ad esempio, ha sviluppato sensori di presenza, affinché la luce si accenda soltanto quando siamo realmente in una stanza, e sensori crepuscolari, capaci di regolare l'intensità luminosa di casa in funzione della luce naturale esterna.

>> Richiedi un preventivo gratuito

Fonti di illuminazione: scegliamo le più efficienti

Scegliere lampadine più efficienti ha notevoli vantaggi, come risparmiare sulla bolletta della luce. A consumare di più in assoluto sono i tradizionali bulbi a incandescenza, ormai da diversi anni soppiantati dalle lampade fluorescenti. Queste garantiscono un'efficienza nettamente superiore, ma richiedono un'attenzione particolare per il loro smaltimento, dal momento che contengono mercurio. Ancora più efficienti e longeve sono le lampadine a LED: rispetto a quelle alogene assicurano un risparmio dell'80-90% sui consumi, mentre la loro durata raggiunge facilmente le 50.000 ore d'utilizzo.

Condizionatori d'aria, attenzione al peso in bolletta

Se è vero che, negli ultimi anni, il prezzo dei condizionatori sta diventando sempre più accessibile, altrettanto vero è che i loro consumi possono rivelarsi un salasso in bolletta. Ma come risparmiare sulla bolletta della luce senza rinunciare al refrigerio estivo? Per ridurre i consumi, sono anzitutto necessari regolari controlli e interventi di pulizia sull'impianto di condizionamento. Ma anche ottimizzare le performance dei condizionatori, così come sfruttare il potere oscurante di persiane e serrande, sono accortezze che garantiscono benefici oggettivi, come risparmiare sulla bolletta della luce ed evitare il surriscaldamento dell'edificio. Con la Dynamic Insulation di Somfy, tutto è gestito da un sensore: quando il sole colpisce la facciata dell'edificio, i serramenti automatizzati si abbassano per conservare il fresco fra le mura di casa.

In questa guida, abbiamo visto come risparmiare sulla bolletta della luce non sia un'impresa impossibile. Investire nella tecnologia è quindi conveniente, specie sul lungo periodo: l'ambiente e le nostre tasche ce ne saranno grati.

Ottieni maggiori informazioni sul nostro sistema di home automation

Richiedi un preventivo!

Gratuito e senza impegno!

Scopri le ultime soluzioni per la tua casa

Altri articoli che ti possono interessare