Chiudi X



Come risparmiare sul riscaldamento di casa?

Investire nell'innovazione per tagliare la bolletta del gas

Con l'arrivo della stagione invernale, riscaldare l'ambiente in cui viviamo è essenziale, ma sfortunatamente anche costoso. Il riscaldamento è infatti una delle principali spese di casa, che può assorbire fino al 50% dell'intero consumo energetico annuo.

Ma come risparmiare sul riscaldamento, senza tuttavia rinunciare a un ambiente domestico salubre e confortevole? Oggi la tecnologia ci viene in soccorso e bastano poche accortezze per ridurre drasticamente la bolletta del gas, arrivando persino a dimezzare tale spesa. Vediamo, quindi, come risparmiare sul riscaldamento di casa, grazie ad alcuni consigli pratici.

Come risparmiare sul riscaldamentoI. Usare un termostato

La temperatura domestica ideale si aggira sui 20°C. I più freddolosi possono concedersi un paio di gradi extra, ma salire oltre sarebbe un inutile dispendio di energia (e di denaro!). Controllare la temperatura per mezzo di un termostato ha diversi vantaggi, come risparmiare sul riscaldamento di casa in maniera significativa, visto che un solo grado in più corrisponde a un aumento dei consumi in bolletta pari all'8%. Ed è anche una scelta amica della salute, dal momento che un eccesso di calore può nuocere al nostro organismo.

Come risparmiare sul riscaldamento - Timer

II. Installare un timer

Se ci stiamo chiedendo come risparmiare sul riscaldamento, ricordiamoci che l'uso del timer è un'ottima opzione. Spesso siamo assenti da casa per diverse ore al giorno, pertanto è inutile riscaldare gli ambienti domestici: mentre non c'è nessuno a beneficiare del calore rilasciato, i costi in bolletta lievitano a dismisura. Grazie alle moderne tecnologie e ai sistemi domotici di ultima generazione, come TaHoma di Somfy, possiamo accendere e spegnere l'impianto di riscaldamento anche a distanza, tramite Internet o via SMS.

Come risparmiare sul riscaldamento - Controllare gli spifferi

II. Controllare gli spifferi

Dalle fessure di porte e finestre può disperdersi una gran quantità di calore. Un suggerimento basilare su come risparmiare sul riscaldamento domestico è quindi quello di ridurre al minimo gli spifferi. Per farlo, possiamo regolare cerniere e cardini di conseguenza, ma anche puntare su interventi mirati: ad esempio, installare doppi vetri, capaci di isolare l'ambiente e imprigionare il calore al suo interno. Prestiamo anche attenzione all'apertura quotidiana delle finestre e ricordiamoci che, per il ricambio d'aria, una decina di minuti è più che sufficiente. Per evitare gli sprechi, Somfy ha sviluppato un particolare sensore di apertura: appena una finestra viene aperta, il sistema la rileva e il riscaldamento passa immediatamente in modalità risparmio energetico.

Come risparmiare sul riscaldamento - Usare persiane o tapparelle a nostro vantaggioV. Usare persiane o tapparelle a nostro vantaggio

Come risparmiare sul riscaldamento sfruttando il calore gratuito del sole? Grazie a un uso sapiente di tapparelle e persiane, per combattere così la dispersione termica. Durante il giorno i raggi del sole ci aiutano a scaldare la nostra casa, ma durante le ore serali è meglio abbassare le tapparelle per conservare il calore al suo interno. La Dynamic Insulation di Somfy fa sì che l'impianto di riscaldamento comunichi con i serramenti automatizzati: quando i raggi del sole svaniscono, le tapparelle si chiudono automaticamente e il termostato passa in modalità comfort.

Come risparmiare sul riscaldamento della casa - Spegnere il riscaldamento durante la notte

VI. Spegnere il riscaldamento durante la notte

Anche mentre dormiamo possiamo fare economia, come risparmiare sul riscaldamento di casa. Di notte, infatti, non è necessario tenere acceso l'impianto termico. È sufficiente farlo ripartire la mattina, un paio d'ore prima della sveglia, affinché l'ambiente sia confortevole. Con un sistema domotico, come TaHoma, programmare la caldaia è ancora più semplice: possiamo impostare uno scenario notturno che spenga il riscaldamento per noi a un orario prestabilito, oltre ad organizzare tutti gli altri dispositivi domestici per il riposo, ad esempio disattivando la diffusione sonora, inserendo l'allarme e spegnendo tutte le luci.

Ottieni maggiori informazioni sul nostro sistema di home automation

Richiedi un preventivo!

Gratuito e senza impegno!

Scopri le ultime soluzioni per la tua casa

Altri articoli che ti possono interessare